Israel Private Group Tours Experts
Commenti dei Clienti
cerca un viaggio
Destinazione
Tipo di Viaggi

COMMENTI DEI CLIENTI


Siamo lieti di condividere con Voi alcuni dei commenti inviati dai nostri clienti e partners. I commenti non sono censurati o modificati , potrete anche contattarli direttamente per avere un loro parere diretto . Clicca per la FOTOGALLERY

__________________________________________________________

 
From: Tondini
Sent: Tuesday, March 26, 2013 12:16 PM

Signora Katya

chi  le scrive è la famiglia Tondini che insieme alla signora Florinda  ha fatto un viaggio in Isdraele e Giordania nei giorni scorsi con la vostra agenzia.

Poiché tutto si è svolto secondo il programma, le due famiglie sentono il dovere di rivolgerle un sentito ringraziamento ed un apprezzamento alla sua professionalità.

Le guide che ci hanno seguito sia in Isdraele che in Giordania e in Palestina , di cui in questo momento non ricordiamo i nomi,sono state molto  preparate e soddisfacenti .

Grazie ancora

 Famiglia Tondini.

_______________________________________________________

From: Mauro
Sent: Friday, August 03, 2012 3:10 PM
Subject: 2470 - Info Cruise Mauro - Agenzia Viaggi Planeta Mondo di Genova


Buongiorno Katya, i clienti sono rientrati due giorni fa. Erano veramente soddisfatti di tutta l'escursione: sia dell'organizzazione e soprattutto della guida. Mi hanno elogiato tantissimo Luisa per la sua preparazione e competenza, ma anche per la grande disponibilità.

A presto Mauro
___________________________________________________________

Sent: Monday, January 30, 2012 12:21
To: noah tours
Subject: Israel Highlights tour

I wanted to thank you as it was an excellent tour and was wonderfull
to be met at Tel Aviv airport by someone from your tour company.

regards
Richard

___________________________________________________________

Da: Beccarini, Enrico
Inviato: lunedì 27 giugno 2011 18:31
A: Mario Burgani, Noah Tours
Oggetto: Ringraziamento

Mario,

volevo ringraziarla, sia da parte di mia moglie che mia, per la organizzazione del nostro viaggio in Israele.

Sia la parte “marittima”, che quella culturale sono state ben preparate. Il tour con la guida è stato poi particolarmente valido sia per luoghi, ma soprattutto per la guida stessa: David Waisman è stato perfetto nel trasmettere l’amore per la terra di Israele in tutti i suoi aspetti, sia secolari che religiosi. Confrontandoci con i compagni di viaggio, credo di poter dire che l’opinione era condivisa da tutti i partecipanti.

Un grazie di nuovo a lei e a David, per avere reso questa vacanza un’esperienza di vita importante per me e mia moglie.

Saluti.

Enrico Beccarini

____________________________________________________________

 From: Stefano
Sent: sabato 8 gennaio 2011 16:40
Subject: Ringraziamento.

innanzitutto ti prego di scusarci per il ritardo con cui ti scriviamo e queste poche righe non possono riassumere la nostra grande gioa per aver potuto visitare Israele, viaggio che restera per sempre nei nostri cuori e nella nostra anima. E quindi un grande grazie a Te e a tutta Noah Tour per la magnifica organizzazione del nostro programma. Forse 8 giorni non sono abbastanza, ma sicuramente, la vostra grande professionalit� ha fatto si che nessun minuto del nostro tempo sia stato sprecato, visitando tuttti quei luoghi che per tanto tempo avevamo sognato.

Grazie per averci suggerito come Guida Sachi (ti preghiamo ancora una volta di estendergli i nostri pi� apprezzati ringraziamenti), persona piacevolissima con una cultura infinita che ci ha fatto appreazzare ancora di pi� quella meravigliosa terra che � Israele, e grazie per averci suggerito dei meravigliosi hotel lungo il nostro percorso.

Come sai, sia io che Antonella lavoriamo in ambito turistico. Quindi, da ''proffesionisti del settore', pensiamo che il nostro giudizio cosi' positivo non siano soltanto ringraziamenti di circostanza, bens� un vero apprezzamento per il lungo lavoro che hai svolto per confezionare un viaggio il pi� vicino possibile alle nostre molteplici richieste.

Sperando di poterti incontrare presto, un abbraccio.

Stefano e Antonella
Venezia - Italia

p.s. sara' per noi un piacere, se qualcuno te lo chieder�, fornire tutte le referenze per la vostra organizzazione.

____________________________________________________

Messaggio di Massimino Oreste del 9-05-2010


Tour Israele Giordania 10gg , 25-Apr/ 4-Maggio 2010

Alla Noah Tours

e a Mario Burgani in particolare

" Abbiamo ripreso ormai la solita routine di lavoro ma il pensiero mio e dei miei amici ritorna spesso al bellissimo viaggio che Noah Tour ha splendidamente organizzato, per me e i miei 18 compagni, in Israele e Giordania.

Perfetta organizzazione, magnifici alberghi (con buffet spettacolari…), autisti impeccabili e mezzi comodissimi.

E cosa dire della fortuna ( che credo capiti a pochi) di avere come guida David Patsi, presidente dell’associazione Dante Alighieri in Israele? David ci ha permesso di vivere le tante opportunità offerte dal programma (e molte altre in più) con un taglio di grande levatura culturale, facendoci apprezzare gli aspetti religiosi, sociali, storici del territorio. Non solo, ha saputo inserire momenti insoliti, di straordinaria piacevolezza (chi dimenticherà la tiepida fetta di strudel con panna all’Austrian Hospice sulla Via Dolorosa o l’atmosfera di semplicità e di spiritualità al monastero ortodosso dei dodici Apostoli sul lago di Galilea, a pochi metri di distanza dalla grossolana grandezza della chiesa cattolica in cemento armato costruita sui resti della casa di Pietro?).

Il Golan è stato per tutti stupefacente: la storia tribolata e discussa di questa zona non ci lasciava immaginare lo scenario di verde e di rigogliose colture che gli israeliani hanno saputo trarre da un deserto abbandonato e incolto. Come tutto il territorio, verde e fiorito, l’altipiano del Golan ci ha lasciati ammirati. Per contro, le parole della brava guida che ci ha accompagnato nel tratto giordano, ci ha riportato al problema dell’acqua del Giordano e della sua importanza nella coabitazione dei due popoli.

David Patsi è riuscito anche a farmi ritrovare il Kibbuzdi Kfar Hahoresh dove avevo speso l’estate del 1970 come volontario. E’ stata una grande emozione rivedere la casetta in legno dove alloggiavo e oggi tenuta come testimonianza di un passato lontano. Sempre David è riuscito a farci spiegare la vita del Kibbuz Maagan (dove abbiamo piacevolmente soggiornato), dal direttore che aveva conosciuto in passati momenti di lavoro all’estero, facendoci comprendere lo spirito che animava i primi kibbutzin anche attraverso una interessante serie di foto d’epoca.

Emozionante la salita alla rocca di Masada e la pagina di storia grandiosa ed eroica che qui si è svolta. Così pure ha lasciato in tutti noi un segno, l’osservare le grotte di Qumram in cui furono ritrovati i rotoli che poi David ci ha portati a vedere nel museo d’Israele a Gerusalemme, riuscendo a ritagliare tempo nel programma per questa emozionante cosa in più.

David non è stato tenero: sveglia sempre alle sei! Ma così riuscivamo ad arrivare nei siti tra i primi per poter godere dei luoghi senza la presenza di troppi turisti. D’altronde noi partiamo dal principio che se vogliamo dormire possiamo farlo comodamente a casa.Quando si è in viaggio occorre sfruttare al meglio il tempo e, da parte nostra, siamo sempre stati puntualissimi in ogni occasione.

Nella parte giordana del viaggio siamo stati impressionati dalla grandiosità delle rovine della città romana di Gerasa e, naturalmente, Petra rimarrà per sempre nei nostri occhi, con l’immagine del canyon, del tempio, dei colori inimmaginabili delle rocce…

Nel cuore rimarrà Gerusalemme, con le suo pietre bianche, con la ferita del muro di separazione, il miscuglio delle culture e delle religioni (che lascia anche perplessi, specie nella chiesa del Santo Sepolcro), le preghiere al muro del pianto e la spianata delle moschee nel silenzio del mattino con la cupola d’oro, abbagliante sotto il sole, il passaggio nel Western Wall Tunnel, il museo della città di David, il plastico di Gerusalemme nel museo d’Israele, l’angoscia e le lacrime nel percorrere l’impressionante museo delloYad Vashem e l’emozione provata nel Giardino dei Giusti, pensando a don Viale, prete in un paese vicino a Cuneo, dichiarato anch’esso Giusto d’Israele per l’aiuto dato agli ebrei che avevano seguito l’esercito italiano, in fuga dalla Francia attraverso la Valle Gesso. Qualcuno del gruppo, abitante in quella stessa valle, ha ricord ato i racconti dei nonni e dei genitori che avevano aiutato essi stessi alcuni di quegli ebrei, ma molti non ebbero scampo e furono deportati. Un memoriale nella Stazione di Borgo San Dalmazzo ricorda l’episodio ed un percorso tra le montagne segna i luoghi del passaggio.: Proprio quest’estate io e mia moglie abbiamo camminato per ore lungo questi percorsi della memoria.

Non ci resta quindi che ringraziare ancora David Patsi, la guida giordana e la Noha Tours per averci fatto vivere un viaggio pieno di emozioni e che resterà a lungo nei nostri cuori.

Quasi dimenticavo.

aeroporto di Tel Aviv, ore 2.15 del mattino. Sulla banchina dove il pulmann si ferma ci attende un gentilissimo ragazzo che ci accompagna uno per uno al disbrigo dei tanti controlli e formalità della partenza: una piacevolissima sorpresa che ci ha fatti sentire una volta di più seguiti e coccolati. Grazie!!!

Confesso che quando si cerca una agenzia su Internet, un po’ di apprensione c’è sempre, anche se sono ormai quattro anni che viaggiamo così e sempre ci siamo trovati benissimo (siamo un gruppo di amici appassionati di viaggi e io ho l’incarico di organizzare per tutti). Questo viaggio conferma una volta di più che questa è una scelta vincente: fuori dai grossi tour operator c’è il meglio. In più, la possibilità di dialogare in italiano con Mario Burgani, estremamente gentile e disponibile, ha reso tutto molto semplice e facile.

Ancora grazie e cordiali saluti

 

Oreste Massimino a nome di tutti gli amici."

_____________________________________________________________

 

Escursione Gerusalemme Betlemme da ASHDOD e Egitto da Port Said ad Alessandria

Da: Paola - Pozzi Srl
Inviato: lunedì 1 febbraio 2010 17.47
A: NoahTours
Oggetto: ringraziamenti

 

" Relativamente alle escursioni effettuate sia in Israele che in Egitto supportate dalla Vs. organizzazione devo ringraziarVi sia da parte mia, che a nome di tutti partecipanti per l’ottima qualità e serietà degli accompagnatori. E’ stata un’ ottima esperienza. Grazie ancora. Paola

 

___________________________________________________________

 

Israele Giordania ed Egitto, Giordanengo Bozzano.

Sent: Thursday, November 19, 2009 2:15 PM

Subject: viaggio Egitto Giordania Israele

"...To Noah Tours Ltd. Jerusalem (Israel)

Viaggio storico,culturale,religioso e turistico effettuato da un piccolo gruppo di amici dal 26/10 al 6/11/2009

Egitto- Quatriere e chiese copte , Sinai e monastero S.Caterina Giordania - Aqaba, Wadi Rum , Petra , M.Nebo , Masada . Amman Jerash , Ajloun Israele - Alta Galilea , Samaria , Giudea, Gerusalemme , Mar Morto Qumran , Masada

 

Viaggio molto intenso ed impegnativo che tocca tre paesi molto diversi per storia, cultura e religione, svoltosi nel migliore dei modi grazie ad una organizzazione tecnica impeccabile. Alberghi - pensione - automezzi sempre ottimi

N.B

Egitto - tutto ok - staff molto disponibile ed attento alle nostre esigenze.

Giordania – una maggiore elasticità al programma, avrebbe reso la visita ai diversi siti più completa in proporzione al tempo disponibile

Israele - La Signora Sara è stata perfetta (grazie se di questo mio scritto sarà informata) Non solo ci ha accompagnato nei siti previsti ma ha voluto farci conoscere altri aspetti della vita,dei costumi ed alche dei problemi del popolo israeliano .

Un cordiale saluto .

Marco . Antonio . Mariangela e Angela

 

___________________________________________________________

 

CRAL FONDIARIA SAI Messaggio di Lorenzo e Maria Bucciarelli


spedito il Mercoledì 28-10-2009

Viaggio 8 giorni 7 notti in Israele 12- Ott 2009 / 19-0tt 2009

" Abbiamo avuto il piacere di partecipare ad un tour in Israele organizzato dalla vostra agenzia fra 11 e 18 Ottobre sorso (Cral Fondiaria Firenze).

Desideriamo comunicare la nostra piena soddisfazione circa l'organizzazione del viaggio, e ringraziare per la competenza, l'attenzione e la cortesia che ci sono stati riservati. Gli hotel sono stati ottimi, il cibo di prima qualità, il pullman comodo. Non si può chiedere di più per una settimana di vacanza.

Le visite sono state interessanti e ben studiate, ed un particolare plauso alla guida, David, che ha reso, con la sua competenza e con la sua immensa umanità, la gita emozionante ed indimenticabile.

Un grazie di cuore e cordialissimi saluti, con l'augurio di rivedersi presto.

Lorenzo e Maria Bucciarelli - Firenze

 

____________________________________________________________

 

Famiglie Fissore e Zanon, . Messaggio inviato il 01-10-2009

Gerusalemme + Mar Morto

25-12 / 30-12 2008
"EGREGIO SIGNOR MARIO PORTO VOLENTIERI IL MIO PENSIERO A QUEI GIORNI DI DICEMBRE SCORSO, IL VIAGGIO A GERUSALEMME HA SEGNATO LA MIA VITA,UN ESPERIENZA INDIMENTICABILE. LA VOSTRA ORGANIZZAZIONE E IL VOSTRO GRUPPO DI PERSONE INCARICATE DI SEGUIRCI SONO STATE ECCEZZIONALI:SEMPRE PUNTUALI ,MOLTO PREPARATI E PROFESSIONALI,PERSINO L'AUTISTA DEL VAN ERA PERSONA SQUISITA.MA IL PIU VIVO RINGRAZIAMENTO VA ALLA SIGNORA EDNA. UNA DONNA MOLTO INTELLIGENTE E SENSIBILE.HA INTESO ALLA PERFEZIONE QUALE ERA LO SPIRITO E LO SCOPO DEL NOSTRO VIAGGIO.CI HA ACCOMPAGNATO NEI LUOGHI PIU' IMPORTANTI DELL'UMANITA' SPIAGANDOCI IN MODO SEMPRE SEMPLICE E RISPETTOSO DELLA NOSTRA FEDE I FATTI E LE COSA AVVENUTI IN QUEI POSTI 2000 ANNI FA. STIAMO COMBINANDO IO E IL MIO GRUPPO DI AMICI UN ALTRO VIAGGIO IN PALESTINA (PER ANDARE NEI POSTI DOVE CAUSA POCO TEMPO NON SIAMO STATI) E CERTAMENTE VI RICONTATTEREMO.
SALUTI DA FRANCO FISSORE UGO ZANON E RISPETTIVE FAMIGLIE.

___________________________________________________________

 

Terra Santa e Petra Messaggio di Emilia Berton , Berton Viaggi.

Inviato 27-10-09 alle ore 9.31
“……Per i commenti sul viaggio puoi traquillamente pubblicare sul sito la soddisfazione dei 25 miei clienti che hanno apprezzato le sistemazioni negli ottimi hotel, l'intenso programma svolto con un susseguirsi crescente di interesse da Tiberiade, Cafarnao, Petra Gerusalemme, Betlemme, le attenzioni per il gruppo con la simapatica accoglienza in hotel con il gigantesco cartello Berton Viaggi e lo spettacolare saluto a Tiberiade dalla barca con musica e fuochi per il benvenuto agli italiani.

Molto brave le guide in Israele e Giordania, anche se un po' “di parte”, ma ben venga l'orgoglio nazionale quando è contenuto!

Visto il gran numero di turisti che abbiamo incontrato in Israele, spero di poter fare proseliti e poter convincere ulteriori piccoli gruppi per questa esperienza alle radici della nostra cristianità che ritengo essenziale per un cristiano e comunque un lembo di terra che non va assolutamente ignorata dal punto di vista turistico. Saluti a risentirci e pace e bene. EMILIA

____________________________________________________________ 

 

Messaggio di Anna Ronan e Piero Lagomarsino 24-03-2009 ,03.57.


Tour Israele Giordania 9gg , 07-Mar/ 15-Mar 2009
“Salve Mario, ecco il mio tema, sono tornata a scuola! Era molto tempo che Pietro, mio marito ed io Anna desideravamo fare un viaggio in Medio Oriente, ma non trovavamo mai il momento giusto. Quest’anno e’ arrivato. Decidiamo di visitare Israele e Giordania per un periodo di 10 gg. circa nel mese di marzo. Io inizio cosi’ a navigare su internet alla ricerca di una buona proposta che includa entrambi i paesi. Non trovo quasi nulla che corrisponda alle nostre esigenze. Ricevo un solo preventivo dal costo esorbitante. Decido allora di rivolgermi ad un tour operator israeliano ed ecco che scopro NOAH TOURS con sede in Gerusalemme. Un bel sito con corrispondente italiano, il Sig. Mario Burgani. Lo contatto, lui e’ gentile e disponibile ad esaudire le mie richieste. Gli spiego che vorremmo fare un tour dei suddetti paesi , con guida in lingua Italiana e auto privata. In 24 ore ottengo le quotazioni del viaggio con le destinazioni che volevamo visitare , proposte in sequenza ottimale per costi e tempi. Il costo ci appare equo e vantaggioso rispetto al precedente. Mi fido di questo signore dall’accento toscano e in pochi giorni invio il bonifico.

7 marzo 09 partiamo per Tel aviv. Giunti in aeroporto, ci guardiamo intorno e pensiamo la stessa cosa: avremo preso una fregatura? Ci sara’ davvero qualcuno che ci aspetta? Sapete le truffe in internet! Il pensiero ci frullava ancora in testa, quando ci viene incontro un baldo giovine, sorridente e cordiale. Si presenta: mi chiamo Davide Waisman, la vostra guida in Israele, Benvenuti!Waho! E’ tutto vero! La nostra AVVENTURA COMINCIA! In serata arriviamo a NAZARETH, cena e pernottamento c/o HOTEL 5* GOLDEN CROWN, ottima posizione panoramica – camera confortevole – cibo buono anche se con poca scelta.

8 marzo 09 Tempo bello, temperatura quasi primaverile. Davide ci aspetta, puntuale, nella hall partenza per visita alla GALILELA ( Tiberiade-tabgha-cafarnao-monte beatitudini-nazareth). Davide e’ di origine argentina, oltre allo spagnolo parla correntemente inglese, ebraico e ovviamente italiano, vive in Israele con la famiglia da molti anni. E’ una guida molto attenta e precisa, spiega con semplicita’ ed efficacia. Ci parla della storia complessa di questo paese, risponde alle mille domande che gli poniamo con estrema chiarezza. Ci emoziona facendoci leggere, nei luoghi sacri, passi della Bibbia o Vangelo Che rievocano momenti di vita di Gesu’. A CANA ci propone di rinnovare la promessa di matrimonio, noi accettiamo molto volentieri; lui sara’ il nostro testimone e bravissimo fotografo. Dopo due giorni trascorsi nella massima serenita’ di spirito e di corpo, Davide Ci accompagna alla frontiera con la Giordania. Li continua il nostro tour per i prossimi 4 gg. Prima di lasciarci Davide ci Comunica che dopo faticose ricerche e’ stata trovata la guida in italiano per la Giordania. Grande soddisfazione di tutti poiche’ in detto Paese si trovano generalmente solo in lingua inglese. Paghiamo un supplemento, ma partiamo contenti e piu’ tranquilli. Incontriamo cosi’ la nostra nuova guida, si chiama AMER ed e’ in compagnia di un suo amico che sara’ il nostro driver per tutto il tempo. AMER e’ un uomo simpaticissimo, gentile e disponibile. Il suo mestiere non è propriamente quello della guida, lui in realta’ ha un negozio di ottica vicino ad Amman. Gli piace pero’ accompagnare turisti italiani poiche’ ama il nostro Paese dove ha studiato e imparato perfettamente la lingua.

 

9 marzo 09 Amer ci accompagna a visitare il meraviglioso sito archeologico di JERASH, ci affida ad una famosa guida locale, parlante italiano, che Ci fa godere appieno delle bellezze del luogo. Pranzo alle 16 in ristorante tipico dove scopriamo gusti buonissimi. Pernottamento e cena ad AMMAN – HOTEL GOLDEN TULIP GRAN PALACE 4* - ottimo tutto. 10 marzo 09 Partenza per MONTE NEBO(terra promessa Mose’) - MADABA( mosaico Palestina). Percorriamo la famosa STRADA DEI RE, attraverso il deserto, ammiriamo Paesaggi di incredibile bellezza. Sosta al castello crociato di KERAK. Sostiamo per il pranzo in un piccolo paese, gustiamo il cibo locale e mangiamo a modo loro in tutti i sensi! Amer ci tiene a farci vivere da giordani e a vedere la Giordania autentica. In serata giungiamo a PETRA cena e pernottamento HOTEL G.T.KING’S WAY- grandiosa camera (praticamente un mini appartamento) cena ottima

11 marzo 09 Visita a PETRA con altra guida locale, in italiano. Una visione spettacolare e Indescrivibile, occorre vedere con i propri occhi. Nel pomeriggio escursione nel deserto di WADI RUM con jeep e tramonto mozzafiato. Pernottamento fuori programma(scelto da noi) in campo tendato sotto le stelle – cena beduina – indimenticabile!

12 marzo 09 Facciamo alcune foto con Amer e amico driver tra i beduini e cammelli. La nostra guida e’ spassosa ci divertiamo molto. Purtroppo e’ giunta l’ora di lasciare questo meraviglioso Paese e la nostra carissima guida. Ci congediamo con un forte abbraccio e un arrivederci chissa’! AMER sei forte! Passiamo la frontiera AQABA – EILAT Puntuale ad attenderci c’e’ ancora il nostro caro Davide. Partiamo alla volta del MAR MORTO attraversando il deserto del Negev. Cena e pernottamento HOTEL TULIP INN . Non ci e’ piaciuto. Camera piccolissima, lontano dal mare, servizio scadente. Facciamo il classico e unico bagno nelle acque immobili di questo particolarissimo mare.

13 marzo 09 Davide e’ sempre con noi ci porta a MASSADA e QUMRAN, ci mostra la lontana Gerico e poi finalmente GERUSALEMME. Qui trascorriamo con la guida il pomeriggio e tutto il giorno seguente. Lo scorrere dei luoghi e dei suoi racconti di storia e religione ci ha affascinati come bambini che ascoltano una fiaba. Non mancava di interrogarci a sorpresa! Pernottamento HOTEL MONTEFIORE abbastanza vicino alla citta’ vecchia, modesto ma confortevole (a parte l’ascensore nel giorno del shabat!) Le cene e la mattina dell’ultimo giorno le abbiamo trascorse soli soletti non senza le dovute raccomandazioni di Davide.

14 marzo 09 Rientro in Italia. Abbiamo salutato Davide con un grande abbraccio e sinceri complimenti per La professionalita’, discrezione e sincera amicizia con cui ci ha accompagnati, come un libro aperto, alla scoperta di questo emozionante paese. Sara’ stata fortuna o destino, ma grazie ai nostri bravissimi accompagnatori Abbiamo realizzato il nostro desiderio nel modo piu’ appagante. Ringraziamo NOAH TOUR e MARIO BURGANI per la serieta’ ed efficienza del loro servizio

ANNA RONAN e PIETRO LAGOMARSINO

 

 

 

 

 

 

Israel Ministry of Tourism Licensed Tour Guides Noah Tours is a member of the Israel Incoming Tour Operator association McAfee Secure sites help keep you safe from identity theft, credit card fraud, spyware, spam, viruses and online scams Noah Tours accepts credit cards payments