Viaggio in Gruppo Israele 8 Giorni

Le Offerte SuperSegrete sono riservate agli iscritti

Per Assistenza

Fai Clic o chiama al NUMERO VERDE

800-62-98-39

Scrivici un e-mail a Noah Tours

*Campi obbligatori

Inviato con successo Codice sicurezza scorretto Erro l'invio del messaggio

VIAGGIO IN GRUPPO ISRAELE 8 GIORNI

Pacchetto Turistico Israele

1° giorno.

Arrivo in Israele all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Dopo le formalità doganali incontro con l’assistente e trasferimento in hotel, cena e pernottamento


2° giorno. 
Tel Aviv - Jaffa - Cesarea - Haifa - Monte Carmelo - Akko -Tiberiade

Incontro con la guida locale parlante italiano.  Partenza per  la  visita di Jaffa, antica città egiziana e cananita, considerata il più antico porto del mondo. Durante il Medioevo si trattava del principale porto di Palestina, usato dai mercanti europei. I Veneziani avevano creato nel tardo medioevo un servizio di galee di linea tra Venezia e Giaffa per il trasporto dei pellegrini europei che desideravano recarsi in pellegrinaggio in Terrasanta. Proseguimento per Cesarea Marittima, città romana e crociata, visita dell’anfiteatro e dell’acquedotto romano. Trasferimento a nord lungo l’antica Via Maris, arrivo sul Monte Carmelo, la vigna di Dio, sulle cui pendici sorgono alcuni villaggi drusi i cui abitanti vestono pittoreschi costumi.  Vista panoramica della baia e della punta chiamata “Stella Maris”. Proseguimento per Akko, porto cananeo e fenicio  di 4000 anni fa, utilizzato sia dalle armate sia da i pellegrini nel corso della storia.  Pranzo in corso di trasferimento. Infine partenza per la Galilea con arrivo a Tiberiade in serata. Sistemazione in Kibbuz. Cena e pernottamento. 


3° giorno.
  Tiberiade - Cafarnao - Tabga - Safed - Cesarea Fillippi

Prima colazione in hotel e  partenza per i luoghi conosciuti grazie dell'opera di Gesù, sulle rive del lago di Tiberiade: Cafarnao, Tabga , luogo della moltiplicazione dei pani e dei pesci e il Monte delle Beatitudini. Si prosegue per il capoluogo dell'Alta Galilea, la città di Safed   centro dell'insegnamento mistico ebraico della "Khabala" e il suo antico quartiere che ora ospita numerosi artisti . Si scende dalla città di Safed  ai piedi delle alture del Golan per visitare le sorgenti del fiume Giordano e le rovine di Cesarea Filippi .  Si sale sulle alture del Golan e dalla cima di un cratere vulcanico ormai estinto, il Monte Bental, si osserva il panorama e il confine con il territorio siriano. Pranzo in corso di trasferimento. Rientro in kibbuz a Tiberiade cena e pernottamento. 


4° giorno 
 Nazaret - Beit Shean - Gerico - Mar Morto

Dopo la prima colazione si parte per la Bassa Galilea per la visita del suo capoluogo, Nazaret: con la Basilica dell'Annunciazione, la sorgente, i mercati e il Monte del Precipizio che  offre una vista spettacolare sulla Valle di Esdrelon. Il viaggio prosegue attraversando fertili vallate, per raggiungere poi gli scavi archeologici di Beit Shean,  capitale della Decapolis, Fu distrutta nel 749 d. C. da un terremoto le cui tracce sono oggi visibili in maniera impressionante. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si continua lungo la vallata del Giordano, nelle vicinanze  di Gerico (la sosta  sarà effettuata solo se possibile) la città più antica del mondo. Visita al sito archeologico di Qumran dove sono stati ritrovati i famosi “rotoli del Mar Morto”. Arrivo sulle sponde del Mar Morto trasferimento in hotel  cena e pernottamento.


5° giorno
Mar Morto - Masada Ein Ghedi - Negev - Gerusalemme

Dopo la prima colazione partenza alla volta della fortezza di Masada (dove si salirà in funicolare).  Masada sorge a tre chilometri dalla costa Occidentale del Mar Morto, su un pianoro roccioso alto 400 metri, largo 200 e lungo 600. Fu costruita nel  II secolo a.C. dai giudei. Erode il Grande, tristemente famoso per la “strage degli innocenti”, vi si rifugiò nel 42 a.C.  la fece ampliare e ne potenziò le difese. Fu inoltre teatro dell’epica difesa e dell’eroica morte degli Zeloti, che resistettero all'assedio romano per più di tre anni. Proseguendo verso Nord visiteremo l’Oasi naturalistica di Ein Gedi (se possibile) dove si potranno ammirare la flora e la fauna locale. E’ una delle oasi più belle di tutta Israele. Lussureggiante, con sorgenti e cascate d'acqua a formare piccoli laghetti, e meravigliosamente incorniciata dal deserto. Nel pomeriggio salita al Monte Sodom e visita di Sde Boker, casa del primo ministro dello Stato di Israele, Ben Gurion, uno dei kibbutz più famosi e rinomati di Israele. Fondato nel 1952, si riconosce subito per la folta vegetazione che lo distingue, in mezzo ai colori del deserto. Proseguimento per il parco nazionale di Ein Avdat. Siamo nel mezzo del deserto del Negev. E’ questa è una delle mete più belle e, come spesso capita, una delle meno note. Il luogo è stupefacente per la stranezza naturalistica: un pozzo di acqua ghiacciata, nel bel mezzo dell'arido deserto, alimentata da acque che scorrono all'interno di una fitta rete di canali. Il tutto, in mezzo a un ripido canyon. Visita al famoso cratere gigantesco Ramon formato dall'erosione dell'acqua. Il Negev è infatti caratterizzato dalla presenza di alcuni splendidi crateri di erosione, palestre ideali per lo studio della geologia. Il più noto è il Maktesh Ramon, il "grande cratere", lungo circa 40 chilometri. Sul margine nord, il Maktesh Ramon offre una vista spettacolare, con un salto roccioso mozzafiato. Il fondo del cratere è costellato di affioramenti di minerali diversi, con colori che vanno dal giallo, al nero, al rosso, al verde, ed è segnato da un reticolo di letti asciutti di torrenti, gli "wadi". Pranzo in corso di trasferimento. Al termine della visita proseguimento per Gerusalemme. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.  


6° giorno. 
Gerusalemme

Dopo la prima colazione visita della  parte moderna della città di Gerusalemme, il parlamento israeliano per ammirare la “Menorah”, il famoso candelabro a 7 bracci, visita al museo di Israele dove saranno visibili i famosi “rotoli del Mar Morto” ritrovati a Qumran. Pranzo in ristorante. Si prosegue nel pomeriggio con la visita al memoriale dell’Olocausto “Yad Vashem”. Tempo a disposizione cena e pernottamento in hotel.


7° giorno.
 Gerusalemme - Betlemme

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla Visita della Città. Salita al Monte degli Ulivi dal quale si gode un bel panorama della città. Discesa al Getsemani, Orto degli Ulivi con 9 Ulivi millenari, silenziosi testimoni della passione di Gesù. Roccia dell’ Agonia  su cui patì Gesù e Chiesa delle Nazioni, Grotta della Cattura e frantoio. Visita a piedi della Città Vecchia: La Chiesa del Santo Sepolcro sorge sul luogo in cui Gesù è stato sepolto prima di ascendere al cielo;  Calvario  con le ultime quattro stazioni della Via Crucis ed edicola con la Tomba.  Proseguimento della visita  attraverso Quartiere Ebraico, situato dove sorgeva la città Alta di Gerusalemme durante il periodo di Erode, qui vi si trovano i resti dell’antico Cardo Massimo che attraversava Gerusalemme. Proseguimento e  sosta al Muro del Pianto. Spianata del Tempio dove si trovano le Moschee di Omar e di Al Aqsa, momento introduttivo storico archeologico e biblico circa la storia del tempio di Gerusalemme che identifica questo luogo come quello indicato da Dio ad Abramo (Monte Moria) per il sacrificio del figlio Isacco e da cui il Profeta Mohammad (Maometto) partì per il suo viaggio celeste. Pranzo in ristirante. Nel pomeriggio proseguimento per Betlemme (la casa del pane) luogo di nascita di Gesù e dove sorge la Basilica e Grotta della Natività.  Rientro a Gerusalemme. Cena e pernottamento.


8° giorno 
 Gerusalemme - Tel Aviv 

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per la partenza.

 

applicazione
CONTATTICI
Main Office Address:
Noah Tours Ltd.
Communication Centre Neve Ilan 
Harey Yehuda 90850, Israel
NUMERO VERDE 800 62 98 39
email sales@noahtours.com
ISRAELE + 972 25666601 

 
Israel Ministry of Tourism Licensed Tour Guides Noah Tours is a member of the Israel Incoming Tour Operator association McAfee Secure sites help keep you safe from identity theft, credit card fraud, spyware, spam, viruses and online scams Noah Tours accepts credit cards payments